4 minuti di lettura

Progettazione: Discovery, approfondiamo i dettagli

03. Define_discovery2

Discovery è un Workshop di mezza giornata con un team dedicato per definire grafiche, Documento di Progetto e stime economiche della tua App.

Indice

1 - Come è strutturato il Workshop Discovery?

1.1 - Workshop Discovery: le grafiche

1.2 - Workshop Discovery: il Documento di Progetto

1.3 - Workshop Discovery: la stima dei prezzi

2 - Dopo il Workshop Discovery cosa succede?

 


 

Al termine della fase Plan, siamo nelle condizioni di approfondire insieme a te ogni dettaglio emerso sinora e gettare basi solide per la realizzazione della tua App: siamo nella fase Discovery del Metodo DuckMa, il momento in cui approfondiamo le funzionalità tecniche dell'app, le sue criticità e anche le sue opportunità.

Concretamente, ti coinvolgiamo in un Workshop in presenza o da remoto di mezza giornata nel quale sei affiancato, ancora una volta, da un Team dedicato al tuo progetto composto da un numero maggiore di figure rispetto a quelle che hai già incontrato nel corso del modulo Plan.

 

1 - Come è strutturato il Workshop Discovery?

Nel Workshop Discovery ci mettiamo nuovamente attorno a un tavolo per definire quella che sarà la prima versione della tua App, compatibile con il tuo budget e al contempo appetibile e interessante per gli Utenti in target.
Insomma, si tratta di trovare il giusto equilibrio tra scalabilità, affidabilità e budget.

La fase Discovery prende ufficialmente il via con una nostra comunicazione contenente - al pari di quella che hai ricevuto prima del Workshop Plan - un’ulteriore richiesta di materiale. La fase Discovery, infatti, inizia ancora prima che tu ti sieda al tavolo con noi. E, quando lo farai, noi avremo già svolto una parte cospicua di lavoro.

Prima dell’incontro, fisseremo una riunione interna preparatoria al workshop per analizzare il materiale che hai inoltrato, dare risposta a eventuali domande e osservazioni emerse nel Plan.

Il Workshop Discovery è un incontro molto denso e impegnativo con professionisti definiti al nostro interno nelle giornate che precedono il Workshop sulla scorta delle sollecitazioni che abbiamo ricevuto da te.

Partiamo da dove ci eravamo lasciati nella fase Plan, ossia dalla Moodboard, per iniziare a realizzare una prima serie di grafiche, per poi procedere - andando di pari passo con la User Journey che abbiamo impostato durante la fase Plan - con l’identificazione delle funzionalità affinché la tua App possa avere un MVP (sigla di Minimum Viable Product che per noi di DuckMa corrisponde alla prima versione dell’App funzionante e pubblicabile sugli Store) e sia interessante agli occhi degli Utenti che dovranno scaricarla, registrarsi e utilizzarla con regolarità.

 

1.1 - Workshop Discovery: le grafiche

Uno degli strumenti clou di Discovery sono le grafiche, che elaboriamo prendendo le mosse da quanto “fissato” nella Moodboard.
Non devi tuttavia temere - e questo vale per tutte le fasi del Metodo - che ciò che abbiamo definito nei moduli precedenti sia immutabile, tutt’altro. Immagina il tuo percorso con noi come una strada fatta da infinite ramificazioni, in cui hai sempre la possibilità di scegliere se prendere la via di sinistra o di destra fino ad arrivare al traguardo; in altre parole, sei sempre tu il protagonista del Metodo: decidi quale direzione intraprendere in modo consapevole, grazie alle informazioni che di volta in volta condividiamo.

Il Metodo è flessibile, studiato per consentirci di stratificare le informazioni in modo condiviso: tu tieni il timone e noi capiamo se la richiesta di variazione richiede uno sforzo che incide sulla stima economica o se si tratta di una variazione che rientra comunque nel progetto, così come l’abbiamo già elaborato.

Questo è una garanzia per noi, che sappiamo di aver rispettato i requisiti di chiarezza e trasparenza che fanno da capisaldi al Metodo, ed è una tutela per te che, grazie al “Consenso Informato”, sei in grado di prendere ogni decisione in modo consapevole, sulla base di tutte le informazioni che ti abbiamo dato.

Ragioniamo un po’ alla stregua di un semaforo:

  • Ogni volta che ci dai luce verde procediamo spediti
  • Al contrario, se vediamo una luce rossa, ci fermiamo e cerchiamo di capire le ragioni dello stop
  • A semaforo giallo, sistemiamo ciò che non va per poi ripartire in tempi rapidi

04. Build_create1

1.2 - Workshop Discovery: il Documento di Progetto

Il Documento di Progetto che riceverai al termine del Workshop Discovery raccoglie tutte le funzionalità tecniche e i dettagli grafici dell’App.
Nello specifico, comprende:

  • Introduzione al progetto
  • Requisiti ed esigenze
  • Presupposti
  • Wireframe dell’App
  • Caratteristiche di progetto e funzionalità
  • Milestone
  • Responsabili di progetto e Team
  • Criteri di successo
  • Stakeholders di progetto

Serve a noi come traccia per sviluppare l’Applicazione e a te per avere sott’occhio la direzione che prenderà il tuo progetto.

Attenzione però, il Documento di Progetto non è un Documento Tecnico Funzionale. Quest’ultimo viene rilasciato solo nel caso tu, al termine di Discovery, decida di rivolgerti a un partner tecnologico diverso da DuckMa.

 

05. Puntata #4.4

 

1.3 - Workshop Discovery: la stima dei prezzi

Se al termine della fase Plan ti abbiamo fornito una forbice di prezzo molto ampia, al termine della sessione Discovery restringeremo considerevolmente l’intervallo, limitandolo a due alternative, entrambe con cifre e tempistiche precise:

  • Investimento minimo: corrisponde alla soluzione MVP (che per noi corrisponde alla prima versione dell’Applicazione pubblicabile su Store)
  • Investimento totale: corrisponde all’Applicazione dei tuoi sogni con tutte le sue funzionalità, anche quelle accessorie

Ora i valori sono molto più precisi perché abbiamo piena consapevolezza di quali tecnologie utilizzeremo e di quali saranno i tempi di realizzazione.
Inseriamo comunque una serie di opzioni aggiuntive, cioè le funzionalità che potresti voler aggiungere all’MVP senza necessariamente approdare al progetto completo, ciascuna affiancata dal costo puntuale.

 

2 - Dopo il Workshop Discovery cosa succede?

Al termine del Workshop Discovery, per l’esattezza dopo 7 giorni, riceverai gli output previsti per questo modulo presenti nel Workbook Discovery:

  • Il Wireframe della versione che hai scelto di realizzare: la struttura della tua Applicazione, con le connessioni logiche fra le diverse schermate
  • Due proposte grafiche della tua App
  • Il Documento di Progetto (intro e sommario)
  • La stima dei cicli di sviluppo della prima versione dell’Applicazione che si concretizza nella fase realizzativa denominata Make

A distanza di qualche giorno dalla consegna del Workbook ti proponiamo una call di circa 30 minuti che ha l’obiettivo di verificare che ogni cosa ti sia chiara e, in caso contrario, ti aiuteremo a risolvere dubbi e domande.

Nei nostri meeting sei sempre tu al centro di ogni decisione e arbitro del tuo progetto.
Per capirci con una metafora condivisa da tutti, utilizziamo “la luce del semaforo” per organizzare i feedback che ci dai e mantenere dritta la barra della comunicazione.

Ecco come procediamo in base al colore del semaforo:

  • Semaforo rosso: è chiaro, qualcosa non è andato per il verso giusto.
    Il progetto si ferma per riprendere quando avremo le idee più chiare in merito alle tue esigenze
  • Semaforo giallo: c’è qualcosa da sistemare, ma sono solo medie o piccole rifiniture
  • Semaforo verde: procediamo a gonfie vele verso la prossima tappa

In questo caso, la prossima tappa è il blocco che chiamiamo Build, a sua volta suddiviso nelle fasi Create e Make.

 

 

Valuta il tuo progetto con un Esperto in Applicazioni

Fissa in piena autonomia la consulenza gratuita scegliendo giorno e orario in base alla tua disponibilità.

PRENOTA ORA

 

 

👉 Continua a scoprire come lavoriamo, leggi come nella fase Create diamo consistenza alla tua idea realizzando il design dell'Applicazione.