5 minuti di lettura

Sviluppatori di app:

Come scegliere i migliori per te

 

075d4f881ab8b654fee8ad7d54f00ca55e8ba3f4-4167x2184

Avrai sicuramente notato che il web offre una vasta scelta di sviluppatori di app, in termini di software house che si occupano dello sviluppo Applicazioni.

Tuttavia, non sempre disporre di una così vasta gamma di scelta è positivo.

Gli sviluppatori di app non sono tutti uguali e valutare quanto queste agenzie siano in linea con il tuo brand, con la tua vision e con il tuo progetto, è di fondamentale importanza.

Questo articolo ha lo scopo di indicarti le conoscenze preliminari necessarie prima di scegliere la migliore agenzia di sviluppatori di app, preparandoti a porre le domande giuste per capire se la software house a cui ti rivolgerai sia l'agenzia più in linea per il tuo progetto.

 

Capire le loro competenze

Indipendentemente dal grado di complessità della tua app, non tutti gli sviluppatori di app raggiungeranno i risultati sperati.

La software house infatti può essere in linea o meno con la capacità di realizzare un'applicazione per le tue esigenze specifiche.

Questo dipende, ovviamente, dal livello di complessità del tuo progetto e dalla tipologia di applicazione da realizzare.

E' indubbio che un'App Internet of things sia più complessa di una web app, ad esempio. Quindi una delle prime questioni da porsi è comprendere la specializzazione della software house, in che servizi è più qualitativa rispetto alle altre presenti?

E' da ricordare infatti che i principali rami e offerte di sviluppo Applicazioni riguardano un':


Un'app per Industrial Internet of things (IoT), ad esempio, riguarda un'applicazione di supporto industriale per ottimizzare monitoraggio ed efficienza, che potrebbe avvenire con la riduzione dei tempi di fermo macchina e di incremento della marginalità. 

free-iphone-13-pro-mockup-template-jpegNell'immagine l'App Blue Devil, della categoria Industrial IoT, sviluppata da DuckMa.

Prenota la tua consulenza gratuita!


 

Solo alcune agenzie hanno le competenze tecniche per sviluppare un'app che implementi senza intoppi le caratteristiche desiderate.

Ecco perché è un'ottima idea approfondire autonomamente l'argomento, in modo da avere più potere contrattuale nel primo contatto con la software house.

In questo caso, infatti, sarà possibile per il cliente avere già in mente un budget medio necessario per sviluppare l'applicazione, avendo una visuale più completa del prezzo di mercato per un'App con le caratteristiche simili.

Inoltre sarebbe importante anche conoscere i vari step necessari per portare un'applicazione da idea a realtà, in modo da conoscere meglio i processi impliciti (almeno strutturali) nello sviluppo e nella realizzazione del progetto, familiarizzando con le fasi del processo di creazione e con la terminologia specifica del settore.

Più sarai informato, inoltre, meglio riuscirai a valutare le reali competenze dell'agenzia che intendi contattare e operare la scelta migliore per le tue esigenze e la tua azienda.

 

Che tipo di app sviluppano?

Il secondo passo è capire in che tipo di applicazioni è specializzata l'agenzia a cui ti stai rivolgendo.

Ad esempio, potresti avere in mente una particolare app che per esprimere al massimo il suo potenziale dovrebbe essere sviluppata su una piattaforma nativa.

 Per app nativa si intende un'applicazione realizzata completamente nel linguaggio del dispositivo su cui verrà lanciata.

Queste domande saranno utili per comprendere meglio la software house:

  • Sviluppano applicazioni native?
  • Sviluppano per iOS?
  • Sviluppano per Android?

Se il potenziale sviluppatore non si dedica regolarmente ai tre generi sopra elencati, potrebbe non avere le qualità o la giusta esperienza per realizzare l'app che avevi immaginato.

Inoltre, è importante avere la possibilità di sviluppare sulla piattaforma che meglio si adatta alla tua app.

Attenzione dunque a non lasciarsi condizionare dalle pressioni di chi ti propone applicazioni ibride quando in realtà avresti bisogno solo di sviluppare su una piattaforma nativa.

fabric-butler-open-graph-image-jpg

Basati sulla loro esperienza

Dai sempre un'occhiata alle applicazioni che i vari sviluppatori di app hanno recentemente realizzato per i loro clienti.

Chiedi loro di mostrarti esempi dei loro migliori lavori, in particolare delle app che più si avvicinano a quella che hai in mente tu. Cerca inoltre le caratteristiche simili che vorresti implementare nella tua app, ed esamina quanto siano intuitive.

  • Come sono le performance nei passaggi che giudichi cruciali?
  • Che cosa potrebbe essere migliorato?

Chiedi le referenze

Altra buona idea è chiedere le referenze dei clienti precedenti.

Contatta uno dei loro clienti che ha commissionato una app simile alla tua e chiedigli com'è stato affidarsi a quella software house.

  • Com'è stata la comunicazione durante lo sviluppo?
  • Ha riscontrato problemi durante e dopo lo sviluppo?
  • Se sì, l'agenzia come ha gestito questi problemi?

L'esperienza degli sviluppatori di app è importante: probabilmente hanno già avuto a che fare con app simili alla tua, e sono potenzialmente in grado di gestire meglio eventuali problemi.

La comunicazione e la comprensione accurata delle necessità dei clienti, infatti, sono un elemento di fondamentale importanza prima dello sviluppo del codice, altrimenti potresti ottenere un'applicazione che non sia perfettamente rispondente delle tue richieste.

Comprendere su quali clienti sono focalizzati

Molti sviluppatori di app hanno la propria idea riguardo lo sviluppo, riconoscendosi meglio in determinati clienti.

In alcuni casi potrebbero non esplicitarlo, tuttavia è importante chiedere sempre quale sia il loro target per determinare il grado di compatibilità con il tuo business e la tua idea di app.

Così facendo potrai avere un orientamento sulla tipologia di buyer persona ricercata dalla software house e valutare la tua azienda è compatibile.

Questo è determinato dal fatto che una software house che è interessata ad una certa tipologia di cliente ha normalmente le risorse disponibili per rispondere nel migliore dei modi a questa categoria.

Capire come testano le app

Uno degli aspetti fondamentali per effettuare la scelta giusta è esaminare il processo con cui l'agenzia esegue test sulle applicazioni sviluppate.

Le app realizzate su misura sul business del cliente potenzialmente molto complesse da realizzare: innumerevoli sono i problemi che l'utente potrebbe incontrare durante l'utilizzo di un prodotto difettoso; perciò assicurati sempre che l'applicazione venga attentamente testata prima di vedere la luce.

  • Portano a termine il beta testing?
  • Sono attenti nell'individuare le funzionalità difettose?
  • Lo sviluppo app rispetta o supera gli standard della concorrenza?

Il lancio prematuro di una app difettosa potrebbe invalidare definitivamente il progetto dell'azienda. Vale sicuramente la pena aspettare tutto il tempo necessario prima di pubblicare un prodotto perfetto e veder così ripagato il frutto della tua pazienza.

shadow-overlay-branding-identity-mockup-scene-copy (1)-jpeg-3

Valuta che il supporto sia duraturo

Un'ottima app realizzata oggi potrebbe essere già datata fra sei mesi; assicurati dunque di collaborare con un'agenzia in grado di garantire il giusto supporto quando sarà necessario aggiornare il prodotto.

  • Ti aiuteranno dopo il lancio dell'app?
  • Avrai a disposizione il codice sorgente su cui lavorare?
  • Saranno a disposizione per rispondere alle domande e risolvere problemi?
  • Ti daranno piena disponibilità per il bug fixing?
  • E' presente nel contratto una sezione specifica sugli aggiornamenti che riceverà l'applicazione, per meglio essere adattata agli store nel corso del tempo?

Supporto di livello superiore

Altro passaggio chiave è capire in che modo l'agenzia fornirà il supporto necessario una volta che l'app sarà lanciata.

Ad esempio, DuckMa aiuta la tua azienda ad assumere uno sviluppatore e lo istruisce su come aggiornare l'app per rimanere in linea con i progressi informatici.

Affidarsi a un'agenzia di sviluppo che diventi anche un partner fidato è senza dubbio la scelta migliore.

Controlla i termini di pagamento

Le app più semplici possono essere sviluppate per poche migliaia di euro, ma un'app particolarmente raffinata e complessa può costare molto di più; ecco perché anche in termini di pagamento i clienti necessitano della massima chiarezza.

  • Pagherai una tariffa fissa?
  • Quali variabili possono influenzare la tariffa?
  • Pagherai il lavoro ad ore?
  • Ci sarà un limite di ore per il progetto?
  • Qual è l'investimento richiesto per avviare il tuo progetto?


In DuckMa, grazie al nostro Metodo, sviluppiamo Applicazioni in budget e tempi certi.

header-metodo-duckma-jpg-1

Vuoi ottenere più informazioni sul tuo progetto?

Compila il form sottostante per fissare una consulenza gratuita di 30 minuti ed ottenere un primo orientamento da un nostro esperto.

 


 

Maggiori informazioni ottieni e meglio è.

Non lasciare che le spese per la app lievitino senza controllo, cannibalizzando le risorse per il marketing o, peggio ancora, impedendoti di concludere lo sviluppo.

Prima di iniziare ottieni un bagaglio di conoscenze preliminari su questa realtà che ti aiuteranno a valutare la qualità del lavoro della software house in modo più critico ed indipendente.

Chiama i tuoi sviluppatori di app!

Pronto per iniziare?

Lo sviluppo della tua app ti sta aspettando. L'importante è avere un'idea ben chiara degli sviluppatori.

Valuta competenze e abilità, analizza come viene testato il prodotto e la qualità del supporto, e ragiona bene sulla trasparenza del pagamento.

Più dettagli avrai sui tuoi sviluppatori di app, e più il processo di sviluppo procederà spedito.

Prenditi tutto il tempo necessario per scegliere la giusta agenzia, ne varrà quando avrai davanti ai tuoi occhi un prodotto finale perfetto e pronto al lancio, che otterrà i ritorni sull'investimento che avevi pianificato in precedenza.

-->